Chi si impadronirà dei bitcoin?

Le prospettive dei pagamenti digitali in un convegno di Los Angeles; «Al momento giusto un big player farà la sua comparsa e ne prenderà il controllo»

IMG_7952

Inizio anni Novanta, Stati Uniti. Allan Schiffman, forte di una laurea in computer science conseguita a Stanford e pieno di entusiasmo, si reca dall’allora direttore generale di Visa con un’idea in mente. Per due ore gli spiega per filo e per segno come avrebbe messo in piedi per Visa un sistema di gestione dei pagamenti totalmente elettronico, automatizzato e con altissimi livelli di sicurezza e privacy. «Molto interessante», risponde il manager. «Quando iniziamo?», lo incalza quindi Allan. «Mai. Lascerò che lo implementi qualcun’altro, e poi mi preoccuperò di prenderne il controllo», risponde quello. E così fu. Quella di Allan, oggi stimato imprenditore americano del settore It, Ceo e founder di Commerce.net, è una delle tante vicende a tema «pagamenti digitali» di cui si è discusso durante la conferenza «Digital Cash», tenutasi a inizio ottobre a Ucla, University of California, Los Angeles.

Leggi tutto l’articolo su Corriere Innovazione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s